Ho oltre ventidue anni anni di esperienza in lavoro corporeo e sono Operatore della relazione d’aiuto – Counselor (formazione triennale). In questo lungo periodo ho sempre continuato a studiare e ad imparare, con l’obiettivo di rendere gli effetti del mio lavoro sempre più profondi e duraturi. A questo percorso si è più recentemente aggiunta la conclusione dell’importante formazione in osteopatia generale.                                         Posso ora fregiarmi a buona ragione del titolo di “operatore olistico” in quanto il mio approccio non è solo al corpo  ma anche alla psiche, alle emozioni, ai vissuti che possono emergere durante la seduta. Il mio lavoro si adatta quindi alle particolarità del corpo/mente di ogni singolo cliente, sulla base di metodiche che possono essere sia meccaniche che fasciali, come anche muscolari ed energetiche.  Svolgo infatti un continuo lavoro di integrazione tra le discipline somatiche e psicocorporee che più ho approfondito, variando di volta in volta la strategia di approccio al problema: ogni persona è diversa dall’altra, il percorso per farle ritrovare il benessere non può quindi essere sempre lo stesso.

Il metrodo Trager rimane comunque sempre per me un trait d’union di fondo.

Elenco di seguito schematicamente dapprima i diplomi che ho conseguito (percorsi di formazione pluriennali certificati), successivamente, a partire sempre dal più recente, gli attestati di formazione professionale di corsi più brevi.

DIPLOMI :

- Terapia manuale / Osteopatia

“Master biennale in terapia manuale – osteopatia e manipolazioni della colonna vertebrale” conseguito presso Fisiocorsi, Ancona – Roma.   Direttore scientifico Jean Luc Sagniez.  Percorso effettuato negli anni 2015-2017

- Diploma di Counselor

Istituto Gestalt Hermes, Massa;  Associazione A.I.C.O. Anni 2001-2005      Percorso formativo di 900 ore con tesi finale dal titolo “Couseling in Gestalt e lavoro corporeo metodo Trager: una proposta pratica di integrazione”

- Educatore Trager – Trager Practitioner

The Trager Institute International for Psychophysical Integration and  Mentastics   -  Associazione Trager Italia                                                                                                                                                   Anni di corso 1997 – 2000, con successiva continuazione del percorso formativo ed esperienziale

- Diploma professionale di massaggiatore

S.E.M. Scuola di Estetica Moderna, Bologna, 1994 – 1995

_

CORSI di formazione professionale:


-  Taping neuromuscolare

Neuromuscolar Taping Institute, docente David Blow, 2012

-  Tecniche di mobilizzazione

Accademia Craniosacrale, Trieste,  2008

-  Cranio – Sacral  Therapy

Accademia Craniosacrale, Trieste,  2007

-  Intensivo residenziale di Enneagramma

Istituto Gestalt Hermes, Massa, 2005

-  Master di Ipnosi e tecniche di visualizzazione guidata

Ass. Europeenne pour la Recherche scientifique et la Formation                          Torino 2004

-  Seminario esperienziale di ipnosi regressiva

Ass. Europeenne pour la Recherche scientifique et la Formation                          Torino 2004

-  Drenaggio linfatico metodi Vodder e Leduc

Centro Studi di Pranoterapia e Roflessologia, Bologna, 2002

-  Massaggio Bioenergetico (Lowen)

Associazione Umanità Nova, Roma, 1995 – 1996                                                                 .           Docente: Marco Marchetti, psicoterapeuta

-  Corso di fitoterapia

Assoc. Dharma, Bolzano, 1995

-  Massaggio miofasciale

S.E.M, Bologna, 1995

-  Massaggio Tradizionale Cinese

docente: Gisella Manganelli, Bologna, 1993

(corso amatoriale)

-  Riflessologia plantare

docente: Gisella Manganelli, Bologna, 1992

(corso amatoriale)

____________________________________________________

CONFERENZE E GRUPPI da me tenuti

Sono animatore di gruppi di Mentastica (Educazione al movimento metodo Trager), lo sono stato dei seminari “Corpattivamente”(condotti in partenariato con Dr. Gaia Corazza, coach) e ho tenuto continuativamente gruppi a carattere psicomotorio per anziani ( 12 anni di attività, fino a gennaio 2016) , per la Coop Cadiai, in Centri Diurni per anziani di Bologna, San Lazzaro di Savena, Casalecchio.

Ho condotto esperienze guidate di contatto corporeo nel gruppo  esperienziale “Il corpo veicolo anche di piacere” rivolto a persone con gravi handicap motori organizzato da Centro Documentazione Handicap (Educatore prof. Luca Cenci), Bologna Pilastro, 2015

Ho tenuto, anche assieme ai Dr. Gaia Corazza, coach, e Dr. Massimo Mastropaolo, svariati gruppi, meditazioni e conferenze, in sale pubbliche o riservate ai soci dell’ Associazione Lenti e Simultanei, Bologna. Riporto di seguito alcuni dei titoli delle conferenze e incontri interattivi svolti, che ho successivamente riproposto in sedi diverse. I titoli  rendono l’idea dei temi trattati :

Arrendersi al corpo

Il peso leggero: imparare a fluire (conferenza svolta anche alla Festa della Salute, Rocca di Bazzano, Ting, 2015)

Corpo libero e mente spaziosa: decomprimerci per aprirci alla vita. Un percorso pratico di consapevolezza interiore

I limiti della coscienza (su Benjamin Libet)

Che cosa ci ricarica? Piacere ed energia

Slow Life: “vita lenta”

Corpo e velocità: il piacere e il tempo di esserci

Contrazione e paura: contrazione, distensione e lasciare andare. Vivere con abbandono

Tecniche per contattare nel profondo noi e gli altri: ipnosi, meditazione e metodo Trager

A che cosa siamo disposti a rinunciare? Quali zavorre stiamo portando?

Considerazioni sul fluire

________________________________________________